Tag Archives: steve jobs

iPhone 5. I commenti del Bonobo.

13 Set

È uscito ieri il nuovo iPhone 5, il primo iPhone dopo la morte di Steve Jobs. Ve lo dico casomai non aveste acceso facebook o la tv tra ieri e oggi…

Non potevo esimermi dal fornire il mio superfluo giudizio, con la speranza malcelata di tirar su un po’ di visite al blog.

1- Finalmente hanno creato uno schermo più grande.

 

2- Purtoppo, le vecchie app si vedranno come sul vecchio schermo. Il nuovo verrà riempito da una banda nera. Fatevi il culo developer!

 

3- Il design. Quello di Apple sanno farlo.

 

4- Se hai una docking station, o qualsiasi altro gadget che si connetteva al tuo iPhone precedente, sarai costretto a comprare un nuovo adattatore. Che ti vendono a parte a peso d’oro.

 

5- Nuove cuffie. Era ora.

 

 

Non preoccuparti: se condividi queste immagini, la Apple non andrà in fallimento!

 

In memoriam.

14 Ott

In questi giorni la rete ha celebrato la dipartita del genio di Steve Jobs, un uomo che ha cambiato il mondo in cui viviamo, inventando, modificando o migliorando prodotti già esistenti e che verrà ricordato, ironia della sorte, per una frase non sua.

Già: “Stay hungry, stay foolish” non è farina del suo sacco, ma una citazione presente nel suo discorso ai laureati di Stanford del 2005. Se non credete al bonobo, guardatevi tutti e 14 i minuti del video.

E lasciatemi approfittare della sensibilità che la rete ha dimostrato per la morte di uno dei suoi massimi esponenti, per denunciare la strage, silenziosa e quotidiana, che affligge altri protagonisti assoluti del web: gli uccelletti di Angry Birds, sacrificati senza pietà sull’altare della vana gloria personale.

Dove sono gli ambientalisti, i vegetariani e il WWF quando servono?

Ancora novità dal mondo della Mela.

25 Gen

Dopo il clamoroso successo dell’apertura ai neomelodici su iTunes, che vi segnalavo tempo fa, Steve Jobs ci sorprende ancora una volta lanciando iPhonzie su AppStore.

A cosa serve? Boh, forse a nulla, come la stragrande maggioranza delle App, ma pare che lanciando l’App, magicamente, il computer imballato si sbloccherà, la figa di legno che non vi caga di striscio si squaglierà ai vostri piedi bramosa di desiderio carnale oppure fermerete i bulli diffondendo nell’etere la parola magica del mitico Fonzie, pardon, iPhonzie.

Non ci credete?

Sperimentate voi stessi l’immenso potere della parola “Hey!” pronunciata dalle labbra di iPhozie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: