Scilipoti e le formiche carnivore.

6 Mar

Forse non tutti sanno che l’ottimo “onorevole” Scilipoti, già protagonista di memorabili pellicole neorealiste come “Mimmuccio e la banda degli onesti”, “Scilitruffa ’66” “Il ribaltone” e “I soliti Scilipoti”, da cui vedete un estratto sotto, si reca periodicamente in Brasile per tenere conferenze (troppo intime) e seminari.

Nel suo ultimo viaggio, alla scoperta nientepopò di meno che di una tribù amazzone ancora sconosciuta, è stato vittima di un terribile attacco delle temibili formiche carnivore.

Ora vi chiederete voi, in base a che si recherà laggiù Mimmuccio nostro, che noi tutti ci vorremmo tenere stretto qui in Italia, al suo meritatissimo posto in parlamento?
Ebbene, Mimmuccio Scilipoti è un luminare, con tanto di 8 libri pubblicati, di cui 5 tradotti in portoghese (sì, dai “soliti” portoghesi), nonché agopuntore e ginecologo. Mo’ dico io, ma voi ci andreste o ci mandereste mai qualcuna a farsi visitare da questo qua?

Beh, comunque non divaghiamo, dicevamo delle disavventure di Scilipoti con le formiche carnivore in Brasile.

Qui potete gustarvi lo sprezzo del pericolo mostrato da Mimmuccio nostro nel raccontare l’episodio:

Scilipoti e le formiche killer

E speriamo che tra una di quelle ci fosse pure qualche formica zombie

Annunci

Una Risposta to “Scilipoti e le formiche carnivore.”

  1. kanzi 06/03/2012 a 15:13 #

    Credits:

    per la segnalazione Chiaretta 🙂

    per la biografia: wikipedia

    per il video: repubblica.it

    per Scilipoti: i soliti idioti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: