Kanzi e lo sciopero dei calciatori.

1 Dic

L’Italia va a pezzi.

La credibilità internazionale, se mai ne avessimo avuta una, è stata ridicolizzata dai documenti filtrati da wikileaks di Julian Assange.

Pompei continua a venirsene giù: dopo il crollo di ieri di un muro di contenimento, oggi ne sono cascati altri due.

La riforma universitaria è stata approvata e per le strade continua la protesta degli studenti, tra le manganellate dei poliziotti e le battute da quattro soldi del premier: “Io all’età loro andavo a scopare”. Curioso come sia la sua risposta praticamente a tutto – I giudici indagano su di me? Pensassero a scopare! – I giornalisti di sinistra mi accusano di questo e di quello? Pensassero a scopare! – La Carfagna è in polemica con il partito? Lei ha già fatto abbastanza.

Crolla l’economia della Grecia, crolla il sistema in Irlanda, Italia e Spagna fanno testa o croce tra chi sarà il prossimo.

I lavoratori precari ce già se lo prendono nel culo oggi continueranno a prenderselo nel culo anche domani e dopodomani (vabbè, tanto ormai lo sfintere si è allargato) e non arriveranno mai a prendere una pensione decente, come ammette lo stesso presidente dell’INPS.

I politici di sinistra ancora sono lì a farsi le pippe a vicenda

In questo scenario disastroso, mentre altrove (Irlanda) il Trap e il suo staff si sono autolimitati del 5% lo stipendio a causa della crisi, qui da noi i calciatori che fanno? Dichiarano sciopero. Dicono di sentirsi trattati come degli oggetti (Massimo Oddo). Sono riusciti perfino a farmi essere d’accordo con Capezzone, pensate un po’.

Qua c’è il rischio che salti tutta la baracca. E i calciatori dichiarano sciopero.

Bah, i romani davano in pasto al popolino panem et circenses, se ci togliete il circenses e ci lasciate il pane, ma non abbiamo i denti, che cazzo facciamo?

Se non puoi fare il bunga bunga, organizza un toga party!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: