Piccole incomprensioni coreane.

29 Ott

Seul, 29 ott. – Alcuni soldati nordcoreani hanno sparato contro un’unità militare sudcoreana oltre la frontiera, nei pressi del valico di Hwacheon, circa 90 chilometri a nord est di Seul. I militari sudcoreani di guardia alla frontiera hanno risposto al fuoco, ma non è ancora chiaro se i primi spari siano stati un incidente oppure una provocazione. Tirate un po’ a indovinare. Non vi è stata comunque alcuna vittima.

Commentando l’episodio, attacca il portavoce Dan Kap e Zon: “Questo è il frutto del clima di odio e aggressione di cui siamo costantemente vittime. I nostri soldati erano lì in battuta di caccia e hanno sparato a un cervo. La reazione dei sudcoreani è inaccettabile: hanno fatto scappare il daino.” – Inutile il tentativo del cronista che cercava di fargli notare che poco prima aveva parlato di cervo, Kap e Zon ha chiuso dicendo che rifiutava il contraddittorio, come consuetudine in una popolare trasmissione di approfondimento politico del terzo (comunistissimo) canale coreano.

Nessuna dichiarazione invece da parte del presidente nordcoreano, Kim Jong Il, all’oscuro dei fatti poiché ospite di una clinica di riabilitazione per internauti accaniti. Pare infatti che il caro leader, esperto internauta, abbia sbroccato poiché nessuno dei suoi amici su facebook gli avrebbe voluto dare il mattoncino mancante per completare la sua stalla dei cavalli su Farmville.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ollie Williams per Kanzi Kronos™


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: