Ritrovato il Bicycle Wheel di Duchamp.

20 Ott

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pare che questo sia l’originale realizzato da Marcel Duchamp a Parigi nel 1913 e andato misteriosamente perduto.

L’artista commentò così il suo primo readymade, a chi gli chiese spiegazioni: “Boh, ero strafatto di bamba e ho fatto ‘sto robo* che mi piaceva guardare, proprio come mi piace guardare la mia cacca dopo che l’ho fatta.”

Secondo alcuni, da quest’intervista ha poi tratto ispirazione Piero Manzoni per realizzare l’opera che lo ha reso famoso.

 

*Il linguaggio usato fa supporre una strana influenza milanese non confermata dai biografi.

Una Risposta to “Ritrovato il Bicycle Wheel di Duchamp.”

  1. lordbad 29/03/2011 a 14:37 #

    Un bel post!

    Allora ripartiamo da una nuova metafisica del cesso?

    Spero avrai modo di leggere questo post sul nostro Vongole & Merluzzi, ti aspettiamo😉

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/03/28/linsostenibile-leggerezza-di-un-rotolo/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: